Investimenti sicuri: come investire i propri risparmi?

Esistono degli investimenti sicuri? Gli investimenti effettuati tramite i conti deposito risultano essere i più sicuri in quanto si ha la sicurezza di poter liquidare l’investimento in qualsiasi momento senza registrare però una perdita del capitale investito.

La scelta che dovrebbe guidare gli investitori in strumenti assolutamente più sicuri proteggendo il capitale dall’inflazione è quella di affrontare i mercati finanziari, solo in questo modo ovvero correndo qualche rischio di perdita nominale nel breve periodo è possibile difendere i risparmi in termini reali.

Non esistono delle vere e proprie regole per riuscire ad effettuare investimenti sicuri, unica regola fondamentale per ogni risparmiatore è cercare di non imbattersi in investimenti dei quali non si conoscono le reali condizioni ma soprattutto i reali rischi legati alla forma di investimento.

Ogni forma di investimento scelta dal risparmiatore dovrà misurarsi con le proprie aspettative di guadagno, perché diverse sono le esigenze dei risparmiatori soprattutto per ciò che concerne il possibile rendimento ottenuto.

Investimenti sicuri e redditizi

Sicuramente una delle principali caratteristiche utili a rendere gli investimenti sicuri è proprio relativo al rendimento che si vuole ottenere, valore strettamente proporzionale al rischio in quanto un alto rendimento dipenderà necessariamente da un maggiore rischio.

Ottenere un maggiore rendimento però è lo scopo principale di ogni tipologia di risparmiatore, per poterlo fare si dovrà puntare su rendimenti annuali che possano superare l’inflazione, di contro investimenti che pareggiano l’inflazione possono solo salvaguardare il capitale.

Fattore fondamentale per ogni tipologia di risparmiatore è cercare di informarsi adeguatamente sulla tipologia di investimento scelto ma soprattutto tenendo in considerazione le aspettative che si vogliono ottenere dal rendimento.

È possibile per ogni risparmiatore affidarsi a consulenti esperti che possano guidarli nella scelta dell’investimento più adatto alle proprie esigenze, affrontando con maggiore certezza il mercato finanziario.

Conto deposito: investire senza correre rischi

Ottenere una maggiore resa economica dal proprio investimento cercando di tutelare il capitale investito è uno degli obbiettivi principali per ogni tipologia di risparmiatore, ecco perché risulta in aumento negli ultimi anni la richiesta di conto deposito per i propri investimenti. Da diverso tempo molti risparmiatori affidano il proprio capitale in conti deposito, strumento di investimento particolarmente sicuro che permette di ottenere una resa economica senza necessariamente dover incorrere in possibili perdite del capitale.

Conto deposito migliore

Il conto deposito è un prodotto finanziario che consente ai clienti il versamento di somme di denaro sul proprio conto, generando un rendimento che potrà essere ottenuto tramite la maturazione dei tassi di interesse previsti dalla propria banca e concordati in fase contrattuale.

Esistono due tipologie di conto deposito a seconda delle caratteristiche dello stesso, il conto deposito libero permette al cliente il ritiro anticipato della somma versata a deposito senza alcun vincolo temporale, mentre il conto deposito vincolato consente di ottenere sicuramente un maggiore rendimento economico dato proprio dal vincolo posto dalla banca.

 

Tipologie Conti Deposito

Esistono due tipologie di conti deposito, il conto deposito vincolato che permette di ottenere una maggiore resa economica proprio grazie al vincolo posto dalla banca, mentre il conto deposito libero consente al cliente il ritiro anticipato della somma versata senza alcun vincolo temporale.

Il conto deposito vincolato a differenza dei conti liberi limitano l’accesso al credito in base alla scadenza del vincolo pattuito in fase contrattuale, range di tempo che varia a seconda dell’offerta della banca da un minimo di 1 mese fino a un massimo di 36 mesi.

In questa circostanza però gli interessi maturati saranno proporzionali al periodo di tempo del vincolo, scelta prediletta da chi non ha necessità di avere accesso al credito libero ma soprattutto da chi vuole ottenere un maggiore rendimento economico dal proprio investimento.

Sicuramente uno dei principali vantaggi del conto deposito è la possibilità per il cliente di depositare il proprio capitale ottenendo un rendimento discreto, che varia a seconda della tipologia di vincolo posto in fase contrattuale, ma che allo stesso tempo consente di depositare il capitale senza alcun rischio.

Il conto deposito è una soluzione di investimento preferita da molti risparmiatori e di facile accesso in quanto è possibile aprire un conto deposito anche direttamente online o recandosi presso uno degli sportelli della propria banca.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO